Cresta Sinigaglia


Una delle più belle vie in Grignetta, la Cresta Sinigaglia è adatta a tutti coloro che hanno un minimo di esperienza di montagna.

Cresta Sinigaglia - foto©MarcoCodazzi
Cresta Sinigaglia - foto©MarcoCodazzi

Grigna Meridionale 2184 mt. Per la Cresta Sinigaglia diff.EEA
Dislivello totale 840mt circa.Tempo totale salita 2h 30'/ 3h, discesa circa 1h 30'
Partenza Pian dei Resinelli facilmente raggiungibili da Lecco.

Si parte dal Rifugio Soldanella (1349 mt ca) e si prosegue sulla strada sterrata che porta all'inizio della Traversata Bassa
Dopo circa 300 mt sulla sinistra c'è una segnavia che indica "Grigna Meridionale - CRESTA SINIGAGLIA . Si prende il sentiero indicato e si prosegue fino al Canalone Porta (1410 mt ca).
Da qui si attraversa il canale e si incontra una segnavia che indica sempre la dicitura "Grigna Meridionale - CRESTA SINIGAGLIA . Si prende il sentiero e si prosegue fino al limite del bosco (quasi tutti noccioli) e poi per ancora 100 mt, dove sulla sinistra si può notare una grotta, dalla quale, con temperature basse, si riesce a vedere del vapore che esce. 
Dopo questa si prosegue fino al bivio con un sentiero che porta al Torrione Fiorelli e al Torrione della Grotta, e il sentiero che porta alla cresta. 
Per circa un'ora si costeggia il Canalone Porta e si prosegue fino a un altro bivio con il Raccordo Cermenati - Sinigaglia. La segnavia indica ancora il tragitto da predere e si prosegue la salita. 
Dopo una decina di minuti si riesce finalmente a raggiungere la cresta e sulla sinistra si possono ammirare i Torrioni Magnaghi e il Sigaro Dones, con la sua caratteristica croce rossa sulla sommità. 
Dopo poco si raggiunge un passaggio attrezzato, chiamato "Saltino del Gatto",( 2050 mt circa.) 
Passato questo si incontra una variante a sinistra, che porta alla cima del Torrione Magnaghi Settentrionale
Si prosegue quindi a destra salendo fino a un bivio con il Canaletto Federazione (che scende) che porta alla Bocchetta del Giardino (2004 mt).
Per arrivare alla cima si prosegue salendo e oltrepassando qualche passaggio attrezzato, fino alla vetta (2184 mt),due ore e mezza / tre circa. Dove si possono ammirare il Bivacco B.Ferrario e il paesaggio.
A mio parere il sentiero più bello della Grignetta! Ve lo raccomando! Per la Discesa consiglio la Cresta Cermenati che in un'ora e mezza circa ci riporta all'auto. Oppure dal percorso di salita il tempo di percorrenza resta presso che invariato.

(testo Marco Codazzi)