Capanna Santa Barbara (560 mt) Riva del Garda (TN)


Questa è un escursione adatta a tutti, di breve durata molto facile ed offre un panorama affascinante su Riva del Garda il suo lago e la valle del Sarca.

Capanna SAT - Riva del Garda - foto©MarcoCodazzi
Capanna SAT - Riva del Garda - foto©MarcoCodazzi

Si parte da Riva del Garda (80mt) dalla Gardesana occidentale, dove c’è un comodo posteggio coperto (a pagamento) proprio all’inizio della comoda e lastricata stradina (segnavia n.404), che seguendo i numerosi  tornanti senza fatica ci conduce a un bivio e si vede il Bastione una fortezza veneziana a pianta circolare che risale all’anno 1508,che merita una visita anche solo per gli scorci che offre,io consiglio però di visitarla durante il ritorno. Di fatti appena prima della fortificazione, si prende il sentiero a destra che sale ripidamente fra una pineta e in circa 20 minuti raggiunge una strada forestale, si segue questa sterrata verso sinistra fino ad arrivare in vista delle condotte forzate della centrale idroelettrica di Riva, si lascia il segnavia n.405 e si segue a destra un altro sentiero (segna via n.404) e salendo supera una diga paramassi, qui il sentiero si fa un po’ più erto e con alcuni tornanti porta alla  Capanna Santa Barbara (560mt) un grazioso rifugio di propietà della Sat di Riva del Garda circa1.15h. la vista credetemi vale la fatica e il tempo impiegati ad arrivare fin qui. Da qui partono numerosi sentieri che portano ad altri rifugi e alla ferrata dell’Amicizia sulla Cima Sat proprio sopra al rifugio,continuando sul sentiero a destra (seguendo le indicazioni della ferrata) in circa 10/15 minuti si raggiunge la cappella di Santa Barbara in memoria ai caduti della prima guerra mondiale situata su un pulpito molto panoramico.

Difficoltà T. (Turistica)
Dislivello circa 480 metri
Tempo circa 1.15 ore

(testo Marco Codazzi)