Bocchetta di Scarpia (VB)


La Bocchetta di Scarpia è la depressione che si trova tra il Monte Sangiatto e il Monte Corbernas e mette in comunicazione la valle di Devero con la Valle di Agàro.

Bocchetta di Scarpia - foto©FedericaPozzato
Bocchetta di Scarpia - foto©FedericaPozzato
La Bocchetta di Scarpia è la depressione che si trova tra il Monte Sangiatto e il Monte Corbernas e mette in comunicazione la valle di Devero (in Val d'Ossola, provincia di Verbania) con la Valle di Agàro.
Si parte da Devero, località Ai Ponti, e si passa su di un piccolo ponte di legno per attraversa il torrente Devero. Si sale su bel sentiero tra boschi di larici e cespugli di mirtilli che, se stagione, sono ricchi di frutti, e si corrente fino ad arrivare all'alpe Corte d'Ardui. Si lascia il sentiero principale e si prende quello di sinistra con indicazioni Alpe Sangiatto.
Il sentiero diventa ripido, si incontra anche un tratto di carrozzabile utilizzata dai proprietari del bestiame che ancora sale negli alpeggi.
Dopo un'ultima curva, ci si trova davanti il Lago Inferiore di Sangiatto. Un lago piccolo, ma di fascino, ricco in tarda estate di alghe filiformi che gli donano una colorazione ed un aspetto particolare.
Si giunge quindi all' alpe Sangiatto, dove le baite sono state ristrutturate pochi anni fa per consentire nuovamente l'allevamento. Negli ultimi anni sono i maiali gli animali che razzolano felici ed indisturbati.
Poco più sopra si intravede un altro laghetto, molto insignificante a dire il vero, perchè è più un bacino soggetto a riempimento in base alla piovosità stagionale.
Si sale nuovamente sulla destra e si prosegue per dossi erbosi costeggiati da numerosi cespugli di rododendri. Si guadagna presto quota fino a raggiungera la sommità di un dosso dove si può ammirare il Lago Superiore di Sangiatto con all'orizzonte la bella catena di montagne che incorniciano la Val Buscagna.
Si sale a questo punto verso sinistra con ripidi tornanti fino ad arrivare in un valletta. Da qui il sentiero si perde in mezzo alle classiche pietraie alpine fino ad arrivare alla depressione della Bocchetta di Scarpia.
La visione sia sulla Valle di Devero che sulla Valle di Agàro è appagante.
Dalla Bocchetta si può facilmente raggiungere l'Alpe Pojala, il Passo del Muretto per scendere all'alpeggio Walser di Salecchio.
Avendo tempo, si può scendere al Lago di Agàro e fare il giro ad anello per tornare a dove si è lasciata la macchina a Devero (ma questa è un' altra escursione che racconterò).
 
Partenza escursione: 1631 metri
Arrivo : 2248 metri
Tempo di cammino totali: 4 ore circa
Per escursionisti esperti
 
(testo Fedirica Pozzato Istruttrice Nordic Walking - Bed & Breakfast Anzola)