Anello Inteno delle Vette del Monte Bove


Nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, l'itinerario ad anello delle vette del Monte Bove da Frontignano

Monte Bove - foto©LucianoBrandimarti
Monte Bove - foto©LucianoBrandimarti

DESCRIZIONE: Dal Piazzale di Frontignano dove si parcheggia, si scende per uno stradone, di fianco all’Hotel Felicita, e si sale poi alla Val di Bove, per un sentiero ripido e a tratti eroso e ghiaioso. Entrati nella Val di Bove.
Si prosegue per il sentiero E8, che conduce alla Croce di Monte Bove superando la fonte di Val di Bove. Dalla Croce si ritorna in dietro e si prosegue per la dorsale che conduce al Monte Bove Nord.
Sotto la parte finale della dorsale un cartello indica il divieto e il sentiero da seguire, facendoci passare sotto la vetta e riconducendoci alla Sellaa del Monte Bove dove poi proseguiamo lungo la dorsale fino ad arrivare al Monte Bove Sud.
Scendiamo segueendo il sentiero lungo la cresta fino alla sella del Bove Sud qui si può salire in breve alla vetta del MonteBicco. Ritornati sulla Sella si scende agli impianti di sci del Cristo delle Nevi, poi scendendo lungo la pista di sci si torna al Piazzale di Frontignano.

NOTE:  Attenzione c’è un itinerario obbligato segnalato con cartelli.

 Itinerario classico che permette il giro in quota della Val di Bove toccando le Cime del Gruppo. (Purtroppo esclusa la principale Bove N per la probabile presenza del Camoscio)

Dislivello:  900m
Difficoltà:  EE
Tempo: 4,30 ore

(testo Lucinano Brandimarti)