Risotto alle Erbe Spontanee e Toma


Il risotto con le erbe spontanee è un piatto decisamente primaverile, fatto con erbe come ortiche, silene, tarassaco, spinacio selvatico, ecc appena spuntate ... una sana delizia per il palato

Risotto alle Erbe Spontanee - foto©GabriellaBerlanda
Risotto alle Erbe Spontanee - foto©GabriellaBerlanda

INGREDIENTI:
2pugni/persona di Riso Carnaroli,
erbe spontanee a proprio gusto (es. ortiche, silene, tarassaco, spinacio selvatico, ecc)
scalogno, aglio
vino bianco
sale, olio extravergine
brodo vegetale (vero!!!)
toma, burro

PREPARAZIONE:
Tritare con la mezzaluna le erbe lavate.
Tritare finemente lo scalogno e l'aglio e farli imbindire nell'olio extravergine, quindi unire il riso e farlo tostare. Bagnare con il vino bianco, farlo evaporare ed unirvi le erbe tritate.
Bagnare di tanto in tanto con il brodo fino a cottura ultimata. Regolare di sale.
Quindi mantecare con la toma ed il burro.

I prodotti caseari da me utilizzati provengono da Cascina Felice di Fabio Rainelli in Fraz. Balma di Riva Valdobbia (VC)

(testo Gabriella Berlanda)