Pasta alla Pastora


La Pasta alla Pastora è un piatto molto ricco e sostanzioso fatto con ingredienti molto variabili e in base alla disponibilità del momento ... proviamo a dare un'idea indicativa di come farla

pasta alla pastora
pasta alla pastora

le dosi non sono indicate in quanto è una ricetta da eseguire a proprio gusto

INGREDIENTI:
Pasta corta tipo penne o maccheroni - olio - carote - sedano - cipolla - carne macinata di manzo - salsicce senza pelle - vino rosso - panna agra - polpa di pomodoro - ricotta fresca - parmigiano - erba cipollina
in stagione (o cmq quando li ho congelati) metto anche i finferli

PREPARAZIONE:
Preparare il ragù con olio, cipolla, carote, sedano, carne macinata, salsicce spellate e spezzettate, aggiungere un po' di vino, far sfumare e quindi unire i finferli quando ci sono e mettere la polpa di pomodoro (se fresco è meglio).
Far cuocere per il tempo occorrente e intanto mettere a bollire l'acqua per la pasta.
Al momento del bollore salare l'acqua e versare la pasta e farla cuocere piuttosto al dente.
Intanto nel ragù versare la panna e la ricotta fatta sciogliere con qualche cucchiaio d'acqua della pasta e aggiustare di sale.
Quindi scolare la pasta e rovesciarle nel tegame del ragù, farle saltare, aggiungere parmigiano e prezzemolo tritato.

VARIANTE: ho provato a farla con aggiunta di rondelle di zucchina ed è buonissima anche così.

I prodotti caseari da me utilizzati provengono da Cascina Felice di Fabio Rainelli in Fraz. Balma di Riva Valdobbia (VC)

(testo Gabriella Berlanda)