Coda di Manzo Brasata con Polenta


La coda di manzo, un piatto della "cucina povera", per il quale ogni focolare ha la sua ricetta

coda brasata
coda brasata

INGREDIENTI
1 coda a pezzi – 1 carota – 1 gambo di sedano – 1 piccola cipolla – 2 spicchi d’aglio – 0,75 lt vino rosso – olio extravergine – 3 o 4 pomodori - q.b. bacche di ginepro, chiodi di garofano, foglie di alloro, sale, pepe

PREPARAZIONE
La sera prima mettere i pezzi di coda a marinare nel vino rosso con carota, sedano, cipolla e aglio tagliati grossolanamente e gli odori. Dopo una notte di marinatura, estrarre i pezzi di coda dal vino (tenere il liquido di marinatura con dentro i pezzi di verdure) e rosolarla nell’olio caldo. Quando è ben dorata, coprirla con il liquido di marinatura e le verdure (togliere l’alloro) e far prendere bollore a fiamma alta. Intanto tagliare a dadini 3 o 4 pomodori ben maturi e unirli alla coda, far riprendere la temperatura, quindi abbassare al minimo e far cuocere per 3-4 ore a fiamma bassissima. L’ideale sarebbe utilizzare la stufa a legna. Abbinare con una polenta ben soda, fatta con farina di mais semi-integrale macinata a pietra.