Bagna Cauda


La Bagna Cauda è un piatto tipico della cucina piemontese, un modo per gustare le verdure con un intingolo a base di aglio, olio e acciughe

Bagna Cauda - foto©Gabry Berlanda
Bagna Cauda - foto©Gabry Berlanda

INGREDIENTI (dosi indicative):
per l'intingolo: - 100 g di acciughe salate - 4 spicchi d’aglio - 250 g d’olio - 50 g di burro - 1 tazza di latte
verdure: si può usare quasi tutto, un idea sono: cardi - carote - peperoni - verza - sedano - finocchi - ravanelli

PREPARAZIONE:
Schiacciate gli spicchi d’aglio e teneteli a bagno due ore nel latte (questo procedimento può essere saltato se si ama il sapore intenso dell'aglio).
Pulire e tagliare le verdure.
In un tegame di coccio scaldate l’olio, aggiungete gli spicchi sgocciolati e, con un cucchiaio di legno, riduceteli a crema. Unite le acciughe dissalate e diliscate, un cucchiaio di latte, una noce di burro e cuocete (senza far bollire) mescolando fino allo scioglimento delle acciughe.
Ponete il recipiente sull’apposito fornello al centro della tavola (o in fornelletti singoli) dove ogni ospite intingerà le sue verdure.

(ricetta Gabriella Berlanda)